WorldSkills Piemonte cerca Expert per i Campionati dei mestieri 2024

È aperta la call per docenti e professionisti in sedici mestieri, sarà loro compito valutare i migliori Competitor ai Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2024. Scadenza inoltro candidature: 28 giugno 2024

 

In vista della sesta edizione dei Campionati dei mestieri, WorldSkills Piemonte intende espandere la rete di professionisti e docenti che collaborano all’organizzazione dei Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte con il ruolo di Expert e Chief Expert.

Il ruolo di Expert WorldSkills è estremamente importante nelle competizioni, poiché si occupano di diversi compiti chiave che influenzano direttamente il successo dei Competitor e il livello generale delle competizioni stesse.

Saranno sedici i mestieri in gara: acconciatura, costruzioni in mattoni, cucina, estetica, falegnameria, grafica multimediale, hotel reception, gioielleria, pasticceria, riparazione di autoveicoli, servizi per la ristorazione, tecniche di laboratorio chimico e tecnologie della moda. Si ricercano dunque figure professionali di comprovata esperienza in tali settori, provenienti dal mondo dell’istruzione e formazione professionale e dell’industria.

L’evento, che si terrà a Torino a novembre 2024, rappresenta la selezione nazionale per l’accesso ai Campionati europei dei mestieri EuroSkills Herning (Danimarca, 2025) e la selezione regionale per l’accesso ai Campionati nazionali dei mestieri WorldSkills Italy (Bolzano, 2025). I Campionati nazionali di Bolzano costituiranno a loro volta la fase di qualificazione per i Campionati mondiali dei mestieri WorldSkills Shanghai (Cina, 2026).

Per maggiori informazioni si invita a consultare le Linee guida per la candidatura al ruolo di Expert e Chief Expert.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere inviata per via telematica.

La scadenza è prevista per il 28 giugno 2024 alle ore 12.00.

 

Orientamento ai mestieri WorldSkills a IOLAVORO: iscrizioni aperte per il Tour dei mestieri

Gli istituti scolastici secondari di primo e secondo grado possono prenotare gratuitamente il Tour. Primi appuntamenti a Gravellona Toce e Alessandria

Sono aperte le iscrizioni per Orientamento ai mestieri WorldSkills, che si svolgerà in concomitanza con gli appuntamenti IOLAVORO previsti per il 2024.

Ogni evento sarà l’occasione per approfondire le specificità produttive e formative del territorio, attraverso focus dedicati.

Le date previste sono le seguenti:
8 febbraio a Gravellona Toce (VCO);
29 febbraio ad Alessandria.

Per IOLAVORO VCO i focus previsti saranno meccanica industriale e turismo, a IOLAVORO Alessandria protagonista il settore della gioielleria.

In ogni edizione territoriale verrà allestita un’area lavoro dove sarà possibile entrare in contatto diretto con aziende, agenzie per il lavoro, recruiter e professionisti e sarà possibile trovare i servizi della Direzione Lavoro di Regione Piemonte e di Agenzia Piemonte Lavoro – Centri per l’impiego.

Nell’area formazione saranno presenti gli Istituti Tecnici Superiori (ITS), gli istituti scolastici e le agenzie formative del territorio, che disporranno di una postazione per presentare la propria offerta formativa.

Gli enti formativi interessati possono già iscriversi online e prenotare uno stand gratuitamente.

Sulla base dei focus individuati si terranno laboratori didattici pratici destinati agli studenti in visita.

Tali attività saranno organizzate e messe in mostra attraverso il format WorldSkills, con dimostrazioni dal vivo a cura degli studenti delle scuole superiori coinvolte e attività dedicate a ragazze e ragazzi per “toccare con mano” i mestieri.

Per IOLAVORO VCO saranno presenti i mestieri di progettazione meccanica CAD e servizi di sala e bar, a Alessandria presente il mestiere di gioielleria.

Per iscriversi, occorre compilare il form apposito su IOLAVORO.

Cerchi lavoro o sei un’azienda alla ricerca di personale? È possibile iscriversi sul sito all’edizione territoriale più vicina a te, consulta la homepage di IOLAVORO.

IOLAVORO e WorldSkills Piemonte sono iniziative promosse da Regione Piemonte e organizzate da Agenzia Piemonte Lavoro, finanziate con il contributo FSE+.

A Torino la tappa finale di IOLAVORO 2023

Sono 4.965 le offerte di lavoro, 135 aziende, agenzie per il lavoro ed enti di formazione presenti

Dopo Chivasso, Novara, Biella e Bra, sarà Torino a ospitare, mercoledì 29 e giovedì 30 novembre 2023, il quinto appuntamento con IOLAVORO 2023, il principale evento del Piemonte dedicato al mondo del lavoro, promosso dall’assessorato regionale al lavoro, formazione, istruzione e merito guidato da Elena Chiorino.

La manifestazione regionale più importante sul tema occupazione, che nel 2023 ha compiuto 18 anni con un bagaglio di 58 edizioni all’attivo, è realizzata da Agenzia Piemonte Lavoro.

L’appuntamento si terrà in entrambi i giorni dalle 10.00 alle 18.00 a Lingotto Fiere, Padiglione 1, via Nizza 294 a Torino.

Durante la rassegna si racconterà il mondo del lavoro con le sue trasformazioni e i traguardi raggiunti. IOLAVORO sarà anche un’occasione di incontro e confronto con scuole, territorio e imprese per costruire il Piemonte del futuro.

Consulta il programma

I NUMERI
All’evento di Torino si sono già iscritte 110 tra aziende e agenzie per il lavoro oltre a 25 enti di formazione mentre sono circa 800 le persone registrate in cerca di occupazione e quasi 5 mila i posti di lavoro offerti. Confermata la presenza di oltre mille studenti al Tour dei mestieri.

Iscrizioni aperte sino a fine manifestazione sul sito www.iolavoro.org. Sarà possibile iscriversi anche all’ingresso.

Durante la giornata sono previsti laboratori e interventi organizzati da Regione Piemonte, Agenzia Piemonte Lavoro e da alcuni Centri per l’impiego, dedicati alle modalità di selezione in azienda, al collocamento mirato e all’orientamento nel mercato del lavoro. Inoltre le aziende, i servizi al lavoro, gli istituti tecnici superiori e gli enti di formazione saranno suddivisi nelle seguenti aree tematiche:

– Servizi di distribuzione commerciale – sistema moda
– Edilizia – utilities – sistema casa
– Turismo e ristorazione
– Servizi alla persona e socio sanitari
– Industria metalmeccanica e chimica
– Servizi assicurativi e alle imprese

ORIENTAMENTO AI MESTIERI WORLDSKILLS PIEMONTE E TOUR DEI MESTIERI
Percorrendo il Tour dei mestieri, gli studenti in visita potranno assistere e provare con mano una tra le seguenti opportunità di demo: acconciatura, costruzioni in mattoni, cucina, estetica, falegnameria, fresatura CNC, oreficeria, grafica multimediale, hotel reception, pasticceria, progettazione meccanica CAD, riparazione di autovetture, sartoria, servizi di sala e bar, sistemi robotici integrati, tecniche di laboratorio chimico.

FONDAZIONI ITS
Anche le fondazioni ITS ICT e ITS Mobilità sostenibile – Meccatronica aerospazio, parte della rete di istituti di istruzione superiore piemontesi, coinvolgeranno gli studenti in attività di orientamento.

Saranno presenti: la Fondazione ITS Academy Aerospazio/Meccatronica, la Fondazione ITS Academy Tessile Abbigliamento Moda, La Fondazione ITS Academy ICT e la Fondazione ITS Academy Biotecnologie. Ogni Fondazione all’interno del proprio stand realizza un focus di orientamento:

– Fondazione ITS Academy Tessile Abbigliamento Moda presenterà i suoi corsi a indirizzo gioielleria, che si tengono nella sede e nei nuovi laboratori di Valenza capoluogo del distretto dei gioiellieri. In particolare il focus sarà sull’oreficeria ossia la progettazione e la manifattura dei monili e sulla gemmologia, ossia la conoscenza, l’analisi e l’impiego delle pietre preziose.
– Fondazione ITS Academy Aerospazio/Meccatronica presenterà i suoi corsi ad indirizzo mobilità sostenibile. In particolare il focus sarà legato alle tecnologie studiate dai ragazzi in aula durante i due anni di percorso.
– Fondazione ITS Academy ICT presenterà i suoi corsi a indirizzo Informatico, che si tengono nella sede principale della Fondazione ITS ICT Piemonte. In particolare il focus sarà sulla gestione e il management delle risorse aziendali attraverso i software ERP per la logistica.

Quattro medaglie per il Piemonte ai campionati nazionali WorldSkills, una è d’oro

Buon successo per il team Piemonte ai campionati nazionali dei mestieri WorldSkills Italy organizzati a Bolzano dal 28 al 30 settembre 2023: i competitor piemontesi si sono aggiudicati quattro medaglie.

I medagliati piemontesi ai WorldSkills Italy 2023: Lorenzo Cravero, Andrea Chiadò Cutin, Davide Vella, Elisabetta Reddavide

Medaglia d’oro per il grafico multimediale Davide Vella, studente dell’Enaip di Novara. Hanno curato la sua preparazione la tutor Marika Leonardi, docente dell’Enaip di Novara, e la sua Expert Alice Bottino, proveniente dall’Enaip di Nichelino e in forza alle agenzie formative Cnos (Valdocco e Alessandria), Apro formazione di Alba, Casa di carità arti e mestieri di Asti, Ciofs Piemonte, Forte chance. Questo risultato consente a Davide Vella di accedere ai campionati mondiali dei mestieri WorldSkills 2024, a Lyon, in Francia.

Medaglia d’argento per Andrea Chiadò Cutin, studente dall’Istituto di istruzione superiore “E.Maggia” di Stresa, nel Verbano, che ha concorso per servizi di sala e bar. La sua preparazione è stata curata dall’Expert Onolfo Gerlando, docente dello stesso istituto.

Bronzo per l’acconciatrice Elisabetta Reddavide, dell’Associazione “Scuole tecniche San Carlo” di Torino, preparata dall’Expert Fabrizio Marta e dalla tutor Nayibe Vasquez, docenti della stessa agenzia formativa.

Bronzo anche per il meccatronico d’auto Lorenzo Cravero, del Centro nazionale opere salesiane Formazione e aggiornamento professionale CNOS-FAP di Fossano, nel Cuneese. Hanno contribuito alla sua preparazione l’Expert Ludovico Gonella del Cnos-Fap di Fossano e Gianfranco Morra del Cnos-Fap di Bra.

Agenzia Piemonte Lavoro ha organizzato la partecipazione della squadra piemontese. L’evento è promosso dall’Assessorato all’Istruzione e merito, lavoro, formazione professionale e diritto allo studio universitario di Regione Piemonte, grazie alle risorse del Fondo sociale europeo.

Federica Deyme, direttrice di Agenzia Piemonte Lavoro, ha commentato l’impresa della compagine piemontese: “La passione e l’impegno profusi da questi giovani studenti hanno generato risultati importanti, a riprova del fatto che i ragazzi, se operano in contesti in cui hanno l’opportunità di esprimere il loro potenziale, fanno emergere vocazioni e abilità con contagioso entusiasmo e voglia di sperimentarsi”.

Una medaglia piemontese fra le cinque italiane a Euroskills 2023

Successo per il team Piemonte ai campionati europei dei mestieri EuroSkills Gdànsk 2023, ospitati a Danzica, in Polonia, dal 5 al 9 settembre. La Competitor Laura Giraudo ha ottenuto la medaglia di eccellenza nella skill estetica.

Laura Giraudo, della SEM Scuola estetica moderna di Torino, medaglia di eccellenza EuroSkills 2023

Laura ha 22 anni, è di Pinerolo e proviene dalla Scuola estetica moderna (Sem) di Torino: la giuria internazionale le ha assegnato la medaglia di eccellenza perché ha premiato la sua prova, al di sopra della media e a pochissimi punti dal podio. Ha coordinato la sua preparazione la Expert Orietta De Santis, della scuola Ciac di Ciriè, nel Torinese, che all’evento internazionale era anche membro della giuria di valutazione.

Orietta De Santis, Deputy Chief Expert di estetica a EuroSkills Gdànsk 2023, con Laura Giraudo, medaglia di eccellenza

Per una sola posizione altri due competitor piemontesi hanno sfiorato la medaglia. Nel complesso, la squadra italiana ha ottenuto cinque medaglie: oltre a quella di Laura, due d’argento in acconciatura e costruzioni in lamiera, una di bronzo per posa di pavimenti, una di eccellenza per costruzioni in mattoni.

L’ottava edizione degli EuroSkills, che oltre alle competizioni ha anche ospitato il sesto Congresso internazionale sull’istruzione e formazione professionale, ha registrato la partecipazione di oltre 600 competitor under 25, che hanno rappresentato 43 paesi europei in competizione su 32 mestieri.
I prossimi appuntamenti WorldSkills in calendario sono i campionati mondiali WorldSkills Lyon 2024, in Francia, e i campionati europei EuroSkills Herning 2025, in Danimarca.

WorldSkills Piemonte è un’iniziativa organizzata da Agenzia Piemonte Lavoro, in collaborazione con Regione Piemonte, finanziata con il contributo del FSE+.

Team Italy in partenza per EuroSkills 2023: pronti, via!

È cominciato il conto alla rovescia per le competizioni europee EuroSkills Gdànsk 2023, in programma dal 5 al 9 settembre 2023 a Danzica, in Polonia.

Rappresenteranno l’Italia tredici Competitor di Piemonte, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia. Hanno conquistato l’accesso alla qualificazione in occasione dei Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte, che si sono svolti a Torino nel dicembre 2022.

Le skill in cui si confronteranno sono acconciatura, costruzioni in mattoni, cucina, estetica, fresatura CNC, grafica multimediale, hotel reception, lavorazioni in lamiera, posa di pavimenti in legno, riparazione di autoveicoli, servizi di sala e bar, sistemi robotici integrati.

Sono sei i Competitor piemontesi, che in vista dell’importante appuntamento si sono allenati intensamente.

Conosciamoli meglio.

Estetica: Laura Giraudo, Scuola di estetica moderna “New S.E.M.” srl, di Torino
Fresatura CNC: Alexandru Irimescu, Consorzio InterAziendale Canavesano “C.IA.C.”, di Ivrea (TO)
Grafica multimediale: Davide Vella, Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale “ENAIP” Piemonte ETS – CSF, di Novara
Hotel reception: Elisabetta Gialan Luu, Istituto di istruzione superiore “Giovanni Giolitti” di Torino
Riparazione autovetture: Lorenzo Cravero, Centro nazionale opere salesiane Formazione e aggiornamento professionale “CNOS FAP”, di Fossano (CN)
Servizi di sala e bar: Rebecca Mistretta, Consorzio interaziendale canavesano “C.IA.C.”, di Ivrea (TO)

Li accompagneranno sette Expert del Piemonte provenienti da agenzie formative e istituti scolastici regionali: comporranno le giurie internazionali per valutare l’operato di tutti i Competitor in gara nei mestieri di riferimento.

Cucina: Alessandro Ricci, Istituto di istruzione superiore “Giovanni Giolitti”, di Torino
Estetica: Orietta De Santis, Consorzio interaziendale canavesano “C.IA.C.”, di Ivrea (TO)
Fresatura CNC: Omar Perardi, Consorzio interaziendale canavesano “C.IA.C.” “Pietro Cinotto”, di Valperga (TO)
Grafica multimediale: Matteo Agarla, Istituto tecnico statale “Leonardo Da Vinci”, di Borgomanero (NO)
Hotel reception: Gabriele Troccoli, Hotel NH Torino Centro
Riparazione autovetture: Ludovico Gonella, Centro nazionale opere salesiane Formazione e aggiornamento professionale “CNOS FAP”, di Fossano (CN)
Servizi di sala e bar: Luca Piana, Consorzio interaziendale canavesano “C.IA.C.”, di Ivrea (TO)

Gareggeranno per la nazionale italiana anche due studenti del Friuli-Venezia Giulia – regione debuttante a WorldSkills: sono Isabella Comuzzo e Dmytro Fursov, che concorreranno nella skill “sistemi robotici integrati” e saranno seguiti dall’expert Fabrizio Fischetti, di Fanuc Italia.

Nella compagine italiana anche quattro altoatesini: Alex Ploner per lavorazioni in lamiera, Julia Stampfer per acconciatura, Georg Hochgruber per costruzioni in mattoni, Alex Libardi per posa di pavimenti in legno.

Di supporto alla squadra anche sei tutor, docenti che hanno curato gli allenamenti dei giovani professionisti e studenti e nei giorni delle gare forniranno sostegno, consigli ed esperienza.

Estetica: Dario Campagnola, Scuola di estetica moderna “New S.E.M.” srl, di Torino
Fresatura CNC: Roberto Trabucco, Consorzio interaziendale canavesano “C.IA.C.” “Pietro Cinotto”, di Valperga (TO)
Hotel reception: Anna Sanzone, Istituto di istruzione superiore “Giovanni Giolitti” di Torino
Riparazione autovetture: Fabio Savino, Centro nazionale opere salesiane Formazione e aggiornamento professionale “CNOS FAP”, di Bra (CN)
Servizi di sala e bar: Andrea Revel Chion, Consorzio interaziendale canavesano “C.IA.C.”, di Ivrea (TO)
Sistemi robotici integrati: Ivano Spessot, Istituto di istruzione superiore “Brignoli – Einaudi – Marconi”, di Gradisca d’Isonzo (GO)

Sostengono le iniziative di WorldSkills Italy aziende leader di settore come Fanuc, Haas, NH Hotels che hanno fornito il loro supporto anche coinvolgendo i partecipanti in esperienze di tirocini, corsi, stage e formazione ad hoc.

Durante il weekend di team building che si è svolto a fine luglio, i giovani partecipanti hanno avuto modo di cementare lo spirito di squadra e, assimilando insegnamenti e tecniche mutuate da discipline di sopravvivenza, apprendere quelle strategie di problem solving che si rivelano fondamentali per portare a termine la competizione nel migliore dei modi.

Non perderti gli highlight di EuroSkills Gdànsk 2023!

Segui WorldSkills Piemonte su Instagram, Facebook, Flickr.

Tutti i medagliati dei Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2022

Con la cerimonia di premiazione dei Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2022 sono stati decretati i primi classificati nelle 14 skill in gara per la quinta edizione delle competizioni. Scopriamoli tutti, mestiere per mestiere!   ACCONCIATURA Medaglia d’oro 755 punti Julia Stampfer Confartigianato imprese di Bolzano Medaglia d’argento 745 punti Elisabetta Reddavide Associazione “Scuole Tecniche San Carlo” di Torino Medaglia di bronzo 722 punti Daniela Stojanovic Istituto Poliestetico di Milano   COSTRUZIONI IN MATTONI Medaglia d’oro 812 punti Georg Hochgruber Confartigianato imprese di Bolzano Medaglia d’argento 727 punti Alex Fasolo Scuola edile Formazione Sicurezza e Costruzioni “FSC” di Torino Medaglia di bronzo 700 punti Daniel Lio Scuola edile Formazione Sicurezza e Costruzioni “FSC” di Torino   CUCINA Medaglia d’oro 741 punti Davide Corvino Vicook Medaglia d’argento 730 punti Calebe Mazoco Da Cruz Istituto di Istruzione Superiore “Giovanni Giolitti” di Torino Medaglia di bronzo 725 punti Alessandro Rondelli Formont s.c.ar.l. per la Formazione Professionale di Venaria (TO)   ESTETICA Medaglia d’oro 740 punti Laura Giraudo Scuola di Estetica Moderna “New S.E.M.” SRL di Torino Medaglia d’argento 724 punti Caterina Piscone Consorzio InterAziendale Canavesano “C.IA.C.” di Ciriè (TO) Medaglia di bronzo 722 punti Aurora Tedesco Centro Italiano Opere Femminili Salesiane – Formazione Professionale Piemonte “CIOFS-FP” di Torino   FALEGNAMERIA Medaglia d’oro 730 punti Riccardo Arpaia Associazione “Scuole Tecniche San Carlo” di Torino Medaglia d’argento 717 punti Mattia Mameli Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo “ENGIM” di Pinerolo Medaglia di bronzo 709 PUNTI Damiano D’Uva Associazione “Scuole Tecniche San Carlo” di Torino   FRESATURA CNC Medaglia d’oro 725 punti Alexandru Irimescu Consorzio InterAziendale Canavesano “C.IA.C.” di Ivrea (TO) Medaglia d’argento 717 punti Alessio Magnino Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” di San Benigno Canavese (TO) Medaglia di bronzo 701 punti Filippo Bonino Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” di San Benigno Canavese (TO)   GRAFICA MULTIMEDIALE Medaglia d’oro 795 punti Gaia Mandelli Istituto Tecnico Statale “Leonardo Da Vinci” di Borgomanero (NO) Medaglia d’argento 794 punti Davide Vella Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale “ENAIP” Piemonte ETS – CSF di Novara Medaglia di bronzo 720 punti Filippo Erbetta Istituto Tecnico Statale “Leonardo Da Vinci” di Borgomanero (NO)   HOTEL RECEPTION Medaglia d’oro 725 punti Elisabetta Gialan Luu Istituto di Istruzione Superiore “Giovanni Giolitti” di Torino Medaglia d’argento 715 punti Emanuela Giribone Istituto di Istruzione Superiore “Giolitti – Bellisario” di Mondovì (CN) Medaglia di bronzo 712 punti Ilaria Bonansea Istituto di Istruzione Superiore “Giolitti – Bellisario” di Barge (CN)   PASTICCERIA Medaglia d’oro 720 punti Giorgia Torassa Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” di Savigliano (CN) Medaglia d’argento 700 punti Giulia Carolini Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” di Bra (CN) Medaglia di bronzo 590 punti Tommaso Ziller Istituto di Istruzione Superiore “Giolitti – Bellisario” di Mondovì (CN)   PROGETTAZIONE MECCANICA CAD Medaglia d’oro 751 punti David Bordei Fondazione casa di Carità Arti e Mestieri Onlus di Grugliasco (TO) Medaglia d’argento 742 punti Dilan Gagliano Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” Agnelli di Torino Medaglia di bronzo 720 punti Giuseppe Pennella Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo “ENGIM” Veneto   RIPARAZIONE DI AUTOVETTURE Medaglia d’oro 738 punti Carloalberto Garbarino Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” Rebaudengo di Torino Medaglia d’argento 727 punti Lorenzo Cravero Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” di Fossano (CN) Medaglia di bronzo 720 punti Simone Cunsolo Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” di Bra (CN)   SARTORIA Medaglia d’oro 765 punti Emanuele Cittaro Associazione “Scuole Tecniche San Carlo” di Torino Medaglia d’argento 739 punti Evelina Sharuk Associazione “Scuole Tecniche San Carlo” di Torino Medaglia di bronzo 720 punti Simone Gomba Istituto di Istruzione Superiore “A. Castigliano” di Asti   SERVIZI DI SALA E BAR Medaglia d’oro 729 punti Rebecca Mistretta Consorzio InterAziendale Canavesano “C.IA.C.” di Ivrea (TO) Medaglia d’argento 724 punti Andrea Chiadò Cutin Istituto di Istruzione Superiore “E. Maggia” di Stresa (VB) Medaglia di bronzo 718 punti Asya Giordan Consorzio per la Formazione Innovazione e Qualità “C.F.I.Q.” di Pinerolo (TO)   SISTEMI ROBOTICI INTEGRATI Medaglia d’oro 731 punti Dmytro Fursov Isabella Comuzzo Istituto di Istruzione Superiore “Brignoli – Einaudi – Marconi” di Gradisca d’Isonzo (GO) Medaglia d’argento 724 punti Erik Zaccaria Mattia Tramontano Ideativa S.r.l. Medaglia di bronzo 705 punti Filippo Andriolo Simone Parlato Istituto di Istruzione Superiore “Marzotto-Luzzatti” di Valdagno (VI)   BEST OF PIEMONTE Competitor piemontese con il più alto punteggio totalizzato 795 punti Gaia Mandelli Istituto Tecnico Statale “Leonardo Da Vinci” di Borgomanero (NO)

Sponsor tecnici Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2022

Successo di presenze per i Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2022

È di ben 2800 partecipanti il bilancio della quinta edizione delle competizioni interregionali WorldSkills Piemonte, concluse oggi. Un importante traguardo che ha consentito alla manifestazione di orientare oltre 2000 studenti nella scelta del proprio futuro, accompagnandoli in un viaggio all’insegna dell’istruzione e formazione professionale. Il pubblico presente ha potuto apprezzare 140 Competitor che si sono sfidati in un totale di 14 skills, mettendo in mostra le proprie abilità. Non solo: i laboratori Try-a-Skill hanno consentito a ragazze e ragazzi presenti di “toccare con mano” i mestieri presenti attraverso attività pratiche e ludiche pensate per i più giovani: costruzione di piccole opere in muratura, riparazione di pneumatici, realizzazione di oggetti in legno e tessuto, movimentazione di robot didattici, utilizzo di microscopi, realizzazione di acconciature, prove di latte art. Il tutto grazie alla collaborazione di docenti e referenti delle aziende sponsor, che hanno coinvolto i partecipanti attraverso format innovativi ed interattivi. Ottima affluenza anche presso gli stand dell’Area formazione, all’interno della quale 22 Agenzie formative e Istituti scolastici hanno proposto la propria offerta formativa agli alunni in visita. Per non perdere le prossime novità ed eventi, invitiamo a seguire WorldSkills Piemonte sui canali web e social: appuntamento al 2023!

Sponsor tecnici Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2022

WorldSkills Piemonte, torna il Tour dei mestieri

Ai Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte 2022 non solo competizioni, ma anche laboratori per ragazze e ragazzi

Tornano i Campionati dei mestieri e le attività di orientamento targate WorldSkills Piemonte nell’ambito della job fair IOLAVORO, in programma a Lingotto Fiere il 30 novembre e 1 dicembre 2022.

Per la prima volta i Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte ospiteranno aree dedicate alla scoperta dei mestieri nelle quindici skills in gara: acconciatura, costruzioni in mattoni, cucina, estetica, falegnameria, fresatura CNC, grafica multimediale, hotel reception, pasticceria, progettazione meccanica CAD, riparazione di autovetture, sartoria, servizi di sala e bar, sistemi robotici integrati, tecnico di laboratorio chimico.

È possibile prenotare l’ingresso per visitare l’evento per una o più classi compilando il form. Selezionando il “Tour dei mestieri” i volontari WorldSkills Piemonte guideranno le classi in visita attraverso i laboratori “Try-a-Skill”. Ragazze e ragazzi potranno “toccare con mano” le professioni tecniche, artigianali e dei servizi.

Come sempre sarà presente l’area formazione, con stand dedicati alla presentazione dell’offerta didattica da parte di Istituti scolastici e Agenzie formative di Regione Piemonte.

Prenota subito il Tour dei mestieri, iscriviti qui:

Non stai accompagnando una classe al Tour, ma vuoi comunque visitare gratuitamente la fiera?

Iscriviti qui.

IOLAVORO e i Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte sono iniziative organizzate da Agenzia Piemonte Lavoro, in collaborazione con Regione Piemonte, finanziate con il contributo del FSE – Fondo Sociale Europeo, programmazione 2014-2020.

Confermati i Campionati mondiali dei mestieri WorldSkills Competition 2022 Special Edition

Tra settembre e novembre 2022, 61 competizioni avranno luogo in Europa, Nord America e Asia orientale

Per il 2022, WorldSkills International ha ideato un format unico per realizzare comunque le competizioni mondiali dei mestieri: un evento globale che avrà luogo in tre continenti.

A seguito della cancellazione dell’evento di Shanghai infatti i Paesi membri, coordinati dal board, hanno lavorato senza sosta per pianificare la WorldSkills Competition 2022 Special Edition, che sostituirà ufficialmente le competizioni annullate.

Grazie all’impegno di 15 Paesi e regioni, sono state dunque fissate le date e le città ospitanti.

Le competizioni dei 61 singoli mestieri avverranno nell’arco di 12 settimane, dal 7 settembre al 26 novembre 2022.

Ecco le location prescelte:

• Austria
• Canada
• Corea del Sud
• Danimarca
• Estonia
• Finlandia
• Francia
• Germania
• Giappone
• Italia
• Lussemburgo
• Regno Unito
• Stati Uniti d’America
• Svezia
• Svizzera

Più di 1000 Competitor da 58 Paesi e regioni parteciperanno alla WorldSkills Competition 2022 Special Edition.

Anche il Piemonte sarà presente, partecipando con due mestieri: Hotel reception a Montreux, Svizzera, dal 6 al 9 ottobre, e Beauty therapy a Helsinki, Finlandia, dal 20 al 23 ottobre.

Save the date!