Sistemi robotici integrati

Durante l’ultimo decennio il numero di robot installati in tutto il mondo è drasticamente aumentato. Ogni anno vengono installati approssimativamente 400.000 robot, un tasso che sta crescendo con regolarità (fonte: International Federation of Robotics).
Ciò richiede sia la capacità di fabbricarli, sia le risorse umane per installarli.
Per essere efficace, un robot ha bisogno di essere integrato all’interno di un processo che trarrà beneficio dal suo utilizzo. 

Prendere e posizionare, caricare e scaricare, stoccare, saldare: il compito dell’integratore di sistemi robotici è pensare e decidere quale sia il robot più appropriato per aiutare in ognuno di questi compiti, ma anche organizzare il flusso produttivo, programmare al meglio il robot e rendere sicura la cella robotica.

integratore-sistemi-robotici

Descrizione mestiere

Competenze richieste

Skills di integrazione di sistemi robotici

Chi opera nell’integrazione di sistemi robotici deve saper fornire soluzioni tecniche per la robotizzazione di tutte le parti di un sistema.
Dunque, l’integratore di sistemi robotici deve essere aggiornato sugli sviluppi tecnologici nei processi di manifattura e produzione, sui sistemi di controllo e sull’evoluzione della regolamentazione sulla robotica.

Specifiche tecniche WorldSkills

Le WorldSkills Standards Specifications (WSSS) sono un punto di riferimento mondiale perché rappresentano il catalogo di conoscenze, competenze e best practice internazionali relativo a professioni specifiche. Scarica la documentazione tecnica per il mestiere di integrazione di sistemi robotici.