logo

RSS Feed

Gli EuroSkills di Graz rimandati a gennaio 2021

 

Insta newdate quad EN 800x800

 

I Campionati Europei dei Mestieri EUROSKILLS, in programma a Graz (Austria), sono stati ufficialmente rimandati: le competizioni si terranno dal 6 al 10 gennaio 2021.

Tale scelta si è resa necessaria a causa della crisi conseguente alla diffusione del coronavirus in Europa, che ha imposto forti limitazioni agli spostamenti.

Josef Herk, Presidente dell'organo di vigilanza di EuroSkills 2020, ha dichiarato: "Lo spostamento dell'evento pone una gigantesca sfida per tutto il team, che deve ora affrontare i prossimi mesi. Non sarà facile, ma ce la faremo. Durante le ultime settimane ognuno di noi ha continuato a lavorare duramente dietro le quinte, da casa, assieme a colleghi ed esperti da tutta Europa (...). La nostra principale preoccupazione ora deve essere la salute dei nostri giovani ed abili lavoratori, delle delegazioni e dei visitatori. È importante tenere presente che, nonostante le difficoltà che comporta, questa decisione dà anche spazio ad una prospettiva incoraggiante. Siamo convinti che organizzare questo straordinario evento all'inizio dell'anno nuovo sarà un segnale positivo e incoraggiante per la nostra economia e per i nostri qualificati ed eccezionali giovani lavoratori."

La sfida, dunque, è solo rimandata.

 

 

 

Campionati dei mestieri: ecco tutti i vincitori dell'edizione 2019

cartolina

I Campionati dei Mestieri WorldSkills Piemonte 2019, giunti alla 4a edizione, si sono conclusi con una cerimonia di premiazione che ha visto i migliori talenti del Piemonte salire sul podio a conquistare il meritato premio.

I 53 Competitor si sono cimentati in due giorni di gare a ritmo serrato valutati dalle giurie di Expert (docenti e professionisti dei settori di riferimento) e i vincitori hanno ottenuto la possibilità di partecipare ai Campionati Europei dei Mestieri EuroSkills Graz 2020 ed ai Campionati Nazionali WorldSkills Italy di Bolzano 2020, che a loro volta costituiranno fase di qualificazione per i Mondiali WorldSkills di Shanghai 2021.

La manifestazione ha avuto luogo in contemporanea con IOLAVORO, la più grande job fair italiana, che ha annoverato più di 5000 presenze.

Ecco tutti i medagliati, suddivisi nei 9 mestieri in competizione.

CAMERIERE

Prima classificata con 720 punti, Carmen Rudei, Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale "CNOS FAP" di Savigliano (CN);

Secondo classificato con 719 punti, Simone Rinaldo Dametto, Centro InterAziendale Canavesano "C.Ia.C. s.c.r.l." Ferdinando Prat di Ivrea;

Terza classificata con 713 punti, Denise Muffetti, Istituto di Istruzione Superiore "Giovanni Giolitti" di Torino.

 

CUOCO

Primo classificato con 720 punti, Biagio Taddei, Istituto di Istruzione Superiore "Giovanni Giolitti" di Torino;

Seconda classificata con 701 punti, Martina Strano, Ce

ntro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale "CIOFS FP" sede Auxilium Lucento di Torino;
Terza classificata con 700 punti, Roberta Checchia, Centro InterAziendale Canavesano "C.Ia.C. s.c.r.l." Ferdinando Prat di Ivrea.

 

FALEGNAME

Primo classificato con 722 punti, Jonathan Bonnet, Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo "ENGIM" di Pinerolo (TO);

Secondo classificato con 718 punti, Alessio Pasini, Associazione "Scuole Tecniche San Carlo" di Torino;

Terzo classificato con 715 punti, Davide Demicheli, Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo "ENGIM" di Pinerolo (TO).

 

GRAFICO

Primo classificato con 784 punti, Roberto Annaloro, Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato "Bodoni-Paravia" di Torino;

Secondo classificato con 727 punti, Leonardo Vicentini, Agenzia Formativa "Immaginazione e Lavoro" Soc. Coop. di Torino;

Terzo classificato con 702 punti, Emmanuele Bergantin, Agenzia Formativa "Immaginazione e Lavoro" Soc. Coop. di Torino.

 

HOTEL RECEPTIONIST

Prima classificata con 767 punti, Giulia Rinero, Istituto di Istruzione Superiore "Giolitti Bellisario" di Mondovì (CN);

Seconda classificata con 715 punti, Sara Boasso, Istituto di Istruzione Superiore "Giolitti Bellisario" sezione Paire di Barge (CN);

Terza classificata con 704 punti, Daniela Strumia, Istituto di Istruzione Superiore "Velso Mucci" di Bra (CN).

 

MECCANICO D’AUTO

Primo classificato con 721 Punti, Federico Vignola, Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale "CNOS FAP" di Bra (CN);

Secondo classificato con 720 PUNTI, Jacopo Romeo, Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale "CNOS FAP" di Fossano (CN);

Terzo classificato con 700 PUNTI, Andrea Bongiovanni, Ente Acli di Istruzione Professionale "EnAIP" Piemonte – sede di Cuneo.

 

MURATORE

Primo classificato con 846 punti, Simon Oberhauser, Associazione Provinciale dell'Artigianato "APA" di Bolzano;

Secondo classificato con 720 punti, Daniele Carlo Lombardo, Ente Scuola e Sicurezza "Esseg" di Genova;

Terzo classificato con 700 punti, Dieng Ousseynou, Scuola Edile Formazione Sicurezza e Costruzioni "FSC" di Torino.

 

PASTICCIERE

Primo classificato con 777 Punti, Paolo Peirano, Istituto di Istruzione Superiore "Giolitti Bellisario" di Mondovì (CN);

Seconda classificata con 713 Punti, Valentina Chiabrando, Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale "CNOS FAP" di Savigliano (CN);

Terzo classificato con 712 Punti, Loris Battaglia, Agenzia Formativa "II. RR." Salotto e Fiorito di Torino.

 

SARTO

Prima classificata con 730 punti, Chiara Bocale, Associazione "Scuole Tecniche San Carlo" di
Torino;

Seconda classificata con 710 punti, Evelyn Germano, Istituto di Istruzione Superiore "Castigliano" di Asti;

Terza classificata con 690 punti, Najlaa Misbha, Associazione "Scuole Tecniche San Carlo" di Torino.

Il titolo di miglior Competitor “The Best of Piemonte”, con 784 punti è stato vinto dal grafico Roberto Annaloro, Istituto Professionale di Stato per l'industria e l'Artigianato "Bodoni-Paravia" di Torino, per aver conseguito il punteggio finale più alto tra tutte le categorie in gara.
IOLAVORO e WorldSkills sono iniziative organizzate da Agenzia Piemonte Lavoro, promosse dall’Assessorato all’Istruzione, Lavoro, Formazione e Diritto alla studio universitario della Regione Piemonte, con il sostegno del Fondo Sociale Europeo.

Si ringraziano il main sponsor DECALACQUE e tutte le aziende partner che hanno supportato la manifestazione

Leggi tutto il comunicato stampa

IOLAVORO e Campionati dei Mestieri WorldSkills Piemonte in scena mercoledì 4 e giovedì 5 dicembre presso Lingotto Fiere Torino.

Mercoledì 4 dicembre apre al pubblico IOLAVORO e in contemporanea i Campionati dei mestieri WorldSkills Piemonte.
Alla 23esima edizione della più grande job fair italiana sono oltre 100 le aziende presenti alla ricerca di personale con 7.500 offerte di lavoro in tutti i settori. Decine gli incontri previsti, tra workshop, laboratori e seminari, con l’obiettivo di favorire l’incrocio tra domanda e offerta nel mondo del lavoro, agevolare la selezione del personale da parte delle imprese, valorizzare le competenze di ogni persona e favorire la ricerca attiva di uno sbocco professionale, oltre a offrire un accesso facilitato ai servizi dedicati all’autoimprenditorialità della Regione Piemonte.
Oltre il 70% delle persone partecipanti alla manifestazione negli anni passati ha valutato IOLAVORO come un evento efficace per i propri scopi.

Leggi tutto il comunicato stampa

Scarica la cartolina

cartolina

APERTE LE ISCRIZIONI AI CAMPIONATI DEI MESTIERI WORLDSKILLS PIEMONTE 2019

news campionati
 
La manifestazione avrà luogo il 4 e 5 dicembre 2019 presso il PAD. 1 di Lingotto Fiere e costituisce fase di qualificazione ai campionati nazionali, europei e mondiali WorldSkills.

I mestieri in competizione a Torino saranno nove: Cameriere, Cuoco, Grafico, Hotel receptionist, Meccanico, Muratore, Pasticcere, Sarto, Falegname.

Per candidare un competitor è necessario compilare il modulo di iscrizione e inviarlo all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Il modulo dovrà essere controfirmato dall’Istituto Scolastico/Agenzia Formativa/Ditta di provenienza e dal Tutor che seguirà il competitor.

Ogni Istituto/Agenzia/Ditta avrà la possibilità di candidare un solo Competitor per mestiere.

Per ulteriori informazioni, si invita a scaricare il REGOLAMENTO ed il MODULO DI ISCRIZIONE.

 

 

regolamento   4

 

TERMINE PER INVIO MODULO ISCRIZIONE

VENERDÌ 25 OTTOBRE 2019

ORE 10:00

 

A GENOVA LE QUALIFICAZIONI EUROSKILLS E NAZIONALI 2020 PER ESTETICA E ACCONCIATURA

ISCRIZIONI APERTE

 

Sono aperte le candidature per Istituti Scolastici ed Agenzie Formative piemontesi per entrare a far parte del Team Piemonte, che parteciperà ai Campionati dei Mestieri WorldSkills Liguria in programma a Genova dal 12 al 14 Novembre presso OrientaMenti, Salone della Scuola, della Formazione, dell'Orientamento e del Lavoro.

 

ORIENTAMENTI

 

Ragazze e ragazzi di età compresa tra i 16 e i 24 anni provenienti da Istituti Scolastici, Agenzie Formative, Associazioni di categoria e mondo del lavoro si sfideranno in prove pratiche valutate da una giuria di Expert liguri e piemontesi.

I mestieri in gara saranno quattro: ACCONCIATORE, ESTETISTA, FIORISTA E GELATIERE.

Per la prima volta le competizioni liguri nei settori di Estetica e Acconciatura saranno valide per la qualificazione ai Campionati Europei dei Mestieri EuroSkills Graz 2020 (Austria) e per i Campionati Nazionali dei Mestieri WorldSkills Italy 2020.

I WorldSkills Liguria costituiranno l’unica possibilità, per i competitor piemontesi nei suddetti mestieri, di qualificarsi per i campionati WorldSkills europei e nazionali del 2020.

L'iniziativa rientra nell'ambito di una più ampia decennale collaborazione tra Piemonte e Liguria sui temi del lavoro, della formazione professionale e dell’istruzione, con l’obiettivo di sviluppare l’iniziativa WorldSkills in tutto il territorio italiano, ottimizzare tempi e risorse economiche e far sì che ogni Regione contribuisca attivamente alla selezione delle migliori eccellenze da formare per la partecipazione alle competizioni nazionali e internazionali.

I posti spettanti ai partecipanti piemontesi sono quattro per il mestiere di Estetista e quattro per Acconciatore.

 

Per ulteriori informazioni, si invita a scaricare l'INFORMATIVA e la DOMANDA DI ISCRIZIONE:

 

1 2


TERMINE PER L'INVIO DELLE CANDIDATURE

LUNEDÌ 30 SETTEMBRE 2019

ORE 12:00

 

Le competizioni liguri sono organizzate da Aliseo (Agenzia ligure per gli studenti e l'orientamento) in collaborazione con WorldSkills Italy (Associazione Provinciale dell’Artigianato di Bolzano) e WorldSkills Piemonte (Agenzia Piemonte Lavoro di Torino).

CAMPIONATI MONDIALI DEI MESTIERI WORLDSKILLS ECCELLENTI RISULTATI PER IL TEAM ITALY E PER LE COMPETITOR PIEMONTESI

CAMPIONATI MONDIALI DEI MESTIERI WORLDSKILLS

ECCELLENTI RISULTATI PER IL TEAM ITALY E PER LE COMPETITOR PIEMONTESI: MEDAGLIA DI ECCELLENZA PER LA RECEPTIONIST DI HOTEL DENISE GIACOSA

 

Untitled design

 

Forti emozioni e bilancio eccellente per il Team Italy ai Campionati Mondiali dei Mestieri WorldSkills che si sono conclusi a Kazan in Russia con una memorabile cerimonia di premiazione alla presenza del Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin e dei rappresentanti dei 63 paesi partecipanti: una medaglia d’oro per il mestiere di fiorista, 2 argenti ai giardinieri paesaggisti e carpentiere, 2 bronzi per elettrotecnico e per muratore, e 7 medaglie d’eccellenza.

La delegazione italiana è stata organizzata in collaborazione con la Confartigianato di Bolzano, membro ufficiale di WorldSkills International.

L’Italia si è posizionata sesta nazione al mondo per punteggio medio complessivo, subito dopo la Russia e prima degli Stati Uniti, Francia, Inghilterra, Austria, Germania e altre 50 nazioni.

Denise Giacosa, receptionist di hotel, cuneese di Monforte d’Alba (I.I.S. Giolitti Bellisario di Mondovì), è medaglia di eccellenza per aver avere ottenuto una valutazione finale superiore ai 700 punti su 1000.

Grande soddisfazione anche per la performance di Laura Canevotti, estetista novarese di Borgomanero (Enaip Borgomanero), che ha sfiorato di pochi punti la medaglia di eccellenza.

"Ho seguito con grande entusiasmo e trasporto l'avventura del Team Italy e delle ragazze piemontesi alle finali mondiali dei WorldSkills di Kazan e sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti, che mi riempiono di orgoglio – ha commentato l’Assessore regionale alla Formazione professionale, Elena Chiorino -. La presenza delle ragazze piemontesi, Laura Canevotti e di Denise Giacosa, alle finali mondiali e la conquista di una Medaglia di eccellenza confermano la grande qualità della nostra formazione professionale, nella quale abbiamo investito parecchio e sulla quale intendiamo proseguire a puntare con determinazione e, se possibile, con ancora più energia e convinzione. Partendo dalla certezza di essere sulla strada giusta per offrire ai nostri giovani - e non solo - gli strumenti adeguati per affrontare con successo le sfide del futuro. Un plauso quindi alle ragazze e ai loro formatori".

“Congratulazioni a Denise Giacosa per la medaglia di eccellenza e a Laura Canevotti per l’ottima partecipazione alla competizione, alla squadra degli Expert e Tutor e a tutto il Team Italy per i risultati conseguiti ai Campionati Mondiali dei Mestieri WorldSkills - ha dichiarato il direttore di Agenzia Piemonte Lavoro, Claudio Spadon. Questo eccellente risultato è il coronamento dell’impegno che l’Agenzia Piemonte Lavoro ha profuso in questi ultimi anni nell’organizzare e promuovere su tutto il territorio regionale l’iniziativa WorldSkills e i valori umani e professionali che sono alla base di questo importante movimento internazionale”.

I prossimi impegni internazionali del Team Italy saranno i Campionati Europei EuroSkills che si svolgeranno a Graz, Austria nel 2020 e i prossimi campionati mondiali che si terranno a Shangai in Cina nel 2021. La Regione Piemonte con l’Agenzia Piemonte Lavoro continuerà a sostenere e a potenziare la partecipazione di Competitor ed Expert piemontesi per valorizzare e promuovere l’eccellenza formativa che il nostro territorio è capace di esprimere.

 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

PRONTI AL VIA I CAMPIONATI MONDIALI DEI MESTIERI WORLDSKILLS

CON LA SQUADRA ITALIANA ANCHE DUE COMPETITOR PIEMONTESI

 

Sono state presentate oggi presso la Sala Stampa della Regione Piemonte le concorrenti piemontesi che fanno parte della squadra italiana che parteciperà ai Campionati Mondiali dei Mestieri WorldSkills, che si svolgeranno dal 22 al 27 agosto a Kazan in Russia.

Alle competizioni concorrono 1400 competitor provenienti da 67 Paesi, che si sfideranno in 56 mestieri. Si prevedono oltre 150 mila visitatori provenienti da tutto il mondo per sostenere i giovani competitor nei 4 giorni di gare previsti.

È la prima volta che il Piemonte ottiene la qualificazione dei propri concorrenti alla massima competizione internazionale WorldSkills.

Fanno parte della squadra italiana Denise Giacosa, cuneese di Monforte d’Alba, medaglia d’oro ai Campionati EuroSkills di Göteborg 2016 per il mestiere di Hotel Receptionist, e Laura Canevotti, novarese di Borgomanero, medaglia d’oro ai Campionati Nazionali di Bolzano 2018 per il mestiere di Beauty Therapy.


Le Competitor sono affiancate dalle loro formatrici: Luisella Rossi, Hotel Reception Expert, docente I.I.S. "Giolitti Bellisario" di Mondovì e Margherita Ragusa, Beauty Therapy Expert, formatrice C.IA.C. di Ciriè, le quali faranno anche parte delle giurie internazionali che valuteranno le prove di abilità dei giovani in gara e dai Tutor che hanno curato la loro preparazione, Orietta De Santis, Beauty Therapy, C.Ia.C. di Ciriè e Gabriele Troccoli, Hotel Receptionist, NH Hotel di Torino.

“La notizia che due concorrenti piemontesi faranno parte della squadra che rappresenterà l’Italia ai Campionati Mondiali dei Mestieri WorldSkills di Kazan non può che riempirci di orgoglio – hanno dichiarato il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’Assessore regionale alla Formazione professionale Elena Chiorino - Un orgoglio per una Regione, il Piemonte che si conferma ancora una volta terra di grandi eccellenze in ogni campo. Questo risultato è la dimostrazione che la formazione professionale é un'eccellenza piemontese di cui andare fieri, che si conferma ai massimi livelli per quanto riguarda la qualità dell’offerta e l’efficacia della stessa. Nostro compito sarà quello proseguire su questa strada, mantenendo elevatissimo il nostro standard e migliorandolo ancora, laddove possibile”.

“Continuo a considerare l’adesione della Regione Piemonte ai Worldskills un segnale forte alle nostre amiglie – ha affermato Claudia Porchietto, presidente Comitato WorldSkills Piemonte - E’ fondamentale riaffermare che ogni mestiere ha la propria dignità e che non esiste una istruzione e formazione di serie A e un'altra di serie B. Al centro dei processi educativi e di insegnamento c’è un fine ultimo: apprendere un mestiere. Un mestiere che è l’unica strada sicura per assicurare dignità e futuro ai nostri figli. I WorldSkills lanciano un messaggio chiaro: nella vita si vince anche cercando di eccellere nel proprio lavoro, grazie alla passione e alla competenza, magari riuscendo pure a divertirsi nello svolgerlo. Il fatto che due nostre piemontesi si siano qualificate per i campionati mondiali ci riempie di orgoglio e ci dimostra che il nostro sistema di formazione continua a migliorarsi”.

“L’Agenzia Piemonte Lavoro dal 2014 organizza con grande passione e impegno i Campionati regionali dei mestieri WorldSkills - dichiara Claudio Spadon, direttore Agenzia Piemonte Lavoro - al fine di selezionare i migliori giovani che rappresentano il Piemonte nelle relative competizioni nazionali e internazionali. I risultati conseguiti in questi 5 anni sono straordinari, sia in termini di medaglie vinte dai competitor piemontesi nelle varie competizioni che in termini di coinvolgimento degli Istituti scolastici, delle Agenzie Formative e delle Associazioni che rappresentano il sistema produttivo piemontese. Il nostro obiettivo principale è infatti quello di rafforzare sempre più il livello della formazione, dell’istruzione regionale e di favorire l’integrazione con il mondo del lavoro. Oggi abbiamo sotto gli occhi concretamente i frutti di questo impegno. Per la prima volta nella storia di WorldSkills due nostre competitor e due expert parteciperanno alla massima competizione internazionale, divenendo così ambasciatrici dell’eccellenza formativa piemontese nel mondo e testimoni di una Pubblica amministrazione efficiente”.

La Regione Piemonte attraverso l’Agenzia Piemonte Lavoro ha aderito a WorldSkills nel 2014. L’Agenzia Piemonte Lavoro ha quindi organizzato la selezione, formazione e partecipazione del team piemontese, nell’ambito della squadra italiana, in collaborazione con la Confartigianato di Bolzano, rappresentante ufficiale in Italia di WorldSkills International. Il Team che rappresenta l’Italia, oltre alla delegazione piemontese, è costituito da altri 15 Expert e Competitor selezionati durante i Campionati nazionali dei mestieri WorldSkills Italy che si sono svolti nel 2018 a Bolzano.

WorldSkills International è un’associazione riconosciuta dalle Nazioni Unite cui aderiscono 81 nazioni e regioni del mondo, nata nel 1950 con l’obiettivo di promuovere la formazione professionale e l’istruzione nei settori dell’artigianato, industria, tecnologia e servizi alla persona attraverso l’organizzazione di competizioni tra i giovani più talentuosi, di età compresa tra i 17 e i 22 anni, in oltre 50 mestieri per elevare gli standard professionali a livello locale e globale.

L’Agenzia Piemonte Lavoro per selezionare i migliori talenti organizza a Torino, ogni due anni, i Campionati regionali dei Mestieri WorldSkills Piemonte; ad oggi sono state realizzate tre edizioni (2014, 2015, 2017) a cui hanno partecipato in totale 220 ragazze e ragazzi, 150 Expert provenienti da 70 istituti scolastici e agenzie formative, con undici mestieri in gara e la partecipazione di più di 15.000 spettatori.

I Campionati dei Mestieri WorldSkills Piemonte costituiscono la fase di qualificazione ai Campionati nazionali ed europei, in cui i nostri rappresentanti si sono distinti in più occasioni.


Il medagliere piemontese vanta infatti ben sette medaglie e una medaglia di eccellenza, così ripartite: due ori (Denise Giacosa, Hotel Receptionist, Campionati europei Svezia 2016 e Laura Canevotti, Beauty Therapy Campionati nazionali di Bolzano 2018), due medaglie d’argento (Enrico Dutto, pasticciere, Campionati nazionali 2014 e Bianca Apetrei, cameriere, Campionati nazionali 2016), tre bronzi (Dalila Salonia, pasticciere, Campionati nazionali 2014, Tommaso Grollero, pasticciere, Campionati nazionali 2016, e Bruno Lo Rillo, grafico, Campionati europei Budapest 2018) e una medaglia di eccellenza a Andrea Picone, Hotel Receptionist, Campionati EuroSkills Budapest 2018.

WorldSkills Piemonte è un’iniziativa cofinanziata dal FSE, promossa dall’Assessorato regionale all’Istruzione, Lavoro e Formazione professionale e organizzata dall’Agenzia Piemonte Lavoro con la collaborazione dell’Ufficio scolastico regionale, di Istituti professionali e Agenzie formative, delle Associazioni della formazione professionale, delle Associazioni datoriali e sindacali.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

ORIENTAMENTO AI MESTIERI A IOLAVORO FOSSANO

In occasione della prima edizione di IOLAVORO a Fossano, manifestazione locale della più grande job fair italiana, l’Agenzia Piemonte Lavoro conferma l’impegno nella promozione dell’Orientamento formativo e professionale ai Mestieri WorldSkills, con l’organizzazione di spazi dedicati alla conoscenza di vari mestieri dove far incontrare studenti di Istituti Professionali e Tecnici e Agenzie formative, alunni delle scuole medie, docenti e famiglie, oltre a chiunque desideri mettersi alla prova in un mestiere tecnico e pratico.

 copertina web

Studenti e visitatori possono partecipare al TOUR DEI MESTIERI, prendere parte attiva ai laboratori proposti e ricevere informazioni inerenti il percorso formativo relativo ai mestieri in mostra:

 

Acconciatore • Estetista • Elettricista • Carrozziere

Meccanico d’auto • Operatore meccanico di macchine a controllo numerico • Termoidraulico

 

Guidati da docenti e personale WorldSkills Piemonte, gli alunni potranno accedere alle sette aree mestiere, dove i ragazzi potranno assistere alle dimostrazioni proposte e rivolgere domande e curiosità su ciascun mestiere in mostra.

Per invitare i ragazzi in visita a "toccare con mano" i mestieri, gli Expert WorldSkills Piemonte prepareranno coinvolgenti laboratori pratici per ogni area professionale.

L’iniziativa è rivolta alle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Cuneo e ai visitatori della manifestazione.

Gli studenti che hanno già intrapreso percorsi di formazione nei mestieri in mostra si metteranno alla prova di fronte al pubblico con attività pratiche basate su un format simile alle Competizioni WorldSkills, mostrando così agli studenti delle scuole medie ed ai visitatori quali conoscenze e abilità occorre possedere per svolgere il mestiere rappresentato.

 

Come partecipare

L'evento avrà luogo il giorno 11 aprile 2019 presso l'ISTITUTO SALESIANO, Via Giuseppe Verdi 22, Fossano (CN).

Orario: 9:30 - 13:00.

Per prenotare il TOUR DEI MESTIERI si invita a contattare la Segreteria Organizzativa all'indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. entro e non oltre le ore 12:00 di Martedì 9 Aprile 2019 indicando:

  • NOME DELL’ISTITUTO SCOLASTICO DI PROVENIENZA E COMUNE
  • NUMERO DI ALUNNI PARTECIPANTI
  • NOMINATIVO E RECAPITO CELLULARE DEL DOCENTE ACCOMPAGNATORE

 

#CHOOSEYOURFUTURE

 

WORLDSKILLS PIEMONTE CERCA EXPERT

Sei docente di un Istituto Tecnico, Professionale, Alberghiero o insegni in un'Agenzia Formativa?

Desideri entrare a far parte di un network internazionale legato alla formazione professionale che annovera più di 72 Paesi nel Mondo?

 

 

DIVENTA EXPERT WORLDSKILLS!

diventa Expert WorldSkills PiemonteWorldSkills Piemonte è alla ricerca di esperti e professionisti afferenti ai mestieri di ACCONCIATORE, ESTETISTA, CAMERIERE, CUOCO, HOTEL RECEPTIONIST, PASTICCIERE, SARTO, GRAFICO, FALEGNAME, MECCANICO D'AUTO, MURATORE.

Gli Expert valutano le prove tecniche dei Competitor alle Competizioni WorldSkills e si occupano della loro formazione in vista delle Competizioni Nazionali ed Internazionali.

Entra a far parte della squadra, unisciti alle giurie di esperti ai prossimi Campionati Regionali WorldSkills Piemonte [OTTOBRE 2019] e scopri tutte le opportunità che la rete WorldSkills può offrirti.

 

 

HAI GIA' PARTECIPATO COME EXPERT AD UNA COMPETIZIONE WORLDSKILLS?

Invia una mail a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. segnalandoci la tua disponibilità.

E' LA PRIMA PARTECIPAZIONE?

Leggi le LINEE GUIDA, scarica la DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ed inviala compilata e firmata a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., allegando anche il tuo curriculum vitae (max 2 pagine) e una breve lettera di presentazione.

Deadline: Venerdì 29 Marzo 2019, ore 10.00.

 

 

 

#JOINTHETEAM!

IL BILANCIO DI IOLAVORO A TORINO

ALLA 22MA EDIZIONE PIU’ DI 7.500 PRESENZE, 100 AZIENDE E AGENZIE PER IL LAVORO, MIGLIAIA DI COLLOQUI EFFETTUATI, PIU’ DI 100 SEMINARI, INCONTRI E WORKSHOP

SPAZIO ALL’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO E ALL’ORIENTAMENTO AI MESTIERI WOLRDSKILLS

Torino, 25 ottobre 2018

Questi sono i numeri della 22ma edizione di IOLAVORO, che si conclude a Torino dopo due intensi giorni.

Alla job fair, organizzata da Agenzia Piemonte Lavoro in collaborazione con l’Assessorato Istruzione, Lavoro e Formazione professionale della Regione Piemonte e il finanziamento del Fondo Sociale Europeo, hanno partecipato più di 7.500 tra persone in cerca di impiego, scuole, agenzie formative, addetti ai servizi pubblici e selezionatori di aziende, 100 aziende e agenzie per il lavoro con 5.550 offerte di lavoro. Sono stati realizzati migliaia di colloqui di lavoro, più di 100 tra seminari, incontri e workshop dove sono stati approfonditi i temi, di grande attualità, dei servizi per il lavoro, del potenziamento e riorganizzazione dei centri per l’impiego e dell’alternanza scuola-lavoro.

Per il secondo anno consecutivo la manifestazione ha ospitato un’area dedicata alle scuole con una ventina di istituti scolastici piemontesi che hanno presentato le loro best practices e 7 Fondazioni ITS (Istituti tecnici superiori) che hanno illustrato i loro percorsi di formazione tecnica superiore. Inoltre hanno presentato le loro attività i servizi regionali dedicati alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo, all’orientamento e alla certificazione delle competenze.

Del potenziamento dei servizi per l’impiego si è parlato nel seminario di apertura, alla presenza del presidente dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro Maurizio del Conte e della presidente della IX Commissione della Conferenza Stato Regione Cristina Grieco, mentre l’esperienza piemontese in materia di alternanza scuola-lavoro, apprendistato e sistema duale è stata al centro del seminario “Imparare lavorando: il Piemonte fa scuola”, con la partecipazione del sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Claudio Cominardi.

Oggi in visita agli stand è arrivato anche il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, che ha dichiarato: “Mi sembra che la partecipazione al salone sia stata molto intensa, forse segno che, in presenza di segnali di ripresa dell’economia, le persone scoraggiate sono tornare ad attivarsi per cercare lavoro. Penso inoltre che sia positivo il fatto che le nostre strutture di orientamento siano un riferimento, anche a livello nazionale”.

“Sono stati due giorni estremamente intensi – ha aggiunto l’assessora al Lavoro e formazione professionale della Regione Piemonte, Gianna Pentenero -. IOLAVORO si conferma anche in questa edizione un utile strumento d’incontro tra domanda e offerta di lavoro e un’importante occasione per riflettere sulle politiche messe in campo in questi anni e sulle trasformazioni in atto nel mercato del lavoro e nel mondo della formazione e dell’istruzione. Dalla manifestazione è stata inoltre lanciata la proposta di dar vita a un’alleanza per il lavoro che coinvolga tutti i livelli istituzionali”.

Il direttore di Agenzia Piemonte Lavoro, Claudio Spadon ha commentato: “Sono soddisfatto per il successo della 22ma edizione di Iolavoro, che con più di 7.500 partecipanti si conferma un consolidato appuntamento per il Piemonte, per le opportunità di lavoro offerte nella due giorni, per gli importanti ospiti che hanno partecipato ai seminari di approfondimento e i temi di attualità trattati. Ha riscosso grande interesse l’area dedicata all’Orientamento ai Mestieri Worldskills, che completa il panorama degli eventi organizzati e che agisce da collegamento tra il mondo della formazione e il mercato del lavoro. Ora la manifestazione prosegue con 5 edizioni sul territorio piemontese”.

Altre opportunità di impiego sono state offerte nell’area di Agenzia Piemonte Lavoro - Centri per l’impiego del Piemonte, dove è stato possibile informarsi per fare una ricerca attiva del lavoro, controllare e rivedere il proprio curriculum. Hanno partecipano anche i Servizi per l’impiego francesi Pôle Emploi e la rete europea dei servizi per l’impiego Eures, che ha proposto numerose attività per far conoscere le opportunità di lavoro in Germania, Belgio, Malta, Svezia, Polonia, Slovenia e Romania. Inoltre hanno partecipato Inps Piemonte e Città di Torino con le loro attività e servizi informativi.

Il premio IOLAVORO H è stato consegnato quest’anno a Hackability Italia, l’associazione operativa a Torino, che mira a trovare soluzioni nuove e personalizzate in grado di soddisfare i bisogni delle persone con disabilità grazie alla co-progettazione e alla digital fabrication.

Hanno partecipato numerose scuole medie del Piemonte alle attività di orientamento Worldskills Piemonte realizzate con il Tour dei Mestieri, un’area dedicata alla storia delle competizioni Worldskills e agli undici mestieri in mostra, dove i ragazzi hanno assistito a dimostrazioni pratiche delle professioni presenti al salone e ai laboratori tenuti dagli expert di Worldskills Piemonte per ogni area professionale, con gli stand informativi degli istituti tecnici, professionali e alberghieri e delle agenzie formative.

Al Teatro dei Mestieri, si è svolta la cerimonia di celebrazione delle medaglie conseguite dal team Piemonte ai Campionati nazionali ed europei di Worldskills 2018 con la consegna degli attestati di partecipazione al Team Piemonte, ai competitor ed expert che hanno partecipato alle gare. Il medagliere si è avvalso quest’anno di un oro e un bronzo: medaglia d’oro ai Campionati nazionali vinta dall’estetista Laura Canevotti, di Acli Istruzione Professionale di EnAIP Piemonte di Borgomanero, accompagnata dall’expert Orietta De Santis, del Centro InterAziendale Canavesano "C.Ia.C." di Ciriè e medaglia di bronzo, ai Campionati Europei dal grafico Bruno Lo Rillo dell’Istituto Professionale "Albe Steiner” Torino, accompagnato dall’expert Matteo Aicardi, dell’Agenzia grafica "ATotem" di Torino.

Conclusa l’edizione regionale IOLAVORO sarà realizzata nel mese di novembre in 5 realtà locali: a Cuneo il 9 novembre, ad Acqui Terme il 15, a Biella il 23, ad Alessandria il 27 e a Ciriè il 30 novembre.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

loghi bottom 4